ANNA P. medita sull’amore

Le serate di Meditare sull’Amore mi hanno aiutato a trovare lo spazio per fermarmi, ascoltare, ricordare e riconnettermi alla radice dell’aspirazione più grande della mia vita: imparare a amare e a lasciarmi amare. Le parole importanti, insieme alla sensazione di semplicità e allo stesso tempo di profonda ricchezza, si sono piano piano depositate nelle condivisioni…

Quel che so della compassione

“Mi piacerebbe domandarti che significato ha per te il sostantivo compassione” ~ Elisabetta V., oggi, sulla pagina Facebook di Semplicemente Mindfulness, come commento a questo post: “E’ possibile che qualcuno oggi sia visitato dalla tristezza, dalla malinconia, dal lutto, dalla perdita. L’invito della pratica è quello di accettarle. Non vuol dire che ci devono piacere, ma combattere ciò…

ROBERTA C.: “Va bene così”

Quando ho iniziato il percorso di MBSR non sapevo bene a cosa sarei andata incontro, sapevo solo che volevo stare bene, che volevo imparare a gestire le mie emozioni e a governare un pò di più questa mente così ingombrante e spesso dannosa quanto una bomba atomica. Sono state otto settimane di reale, luminoso ed…

Vulnerabilità, apertura e mindfulness: confessioni di una psicoterapeuta

“Non credo che la sofferenza da sola insegni. Se bastasse la sofferenza ad insegnare, tutto il mondo sarebbe saggio, visto che tutti soffrono. Alla sofferenza bisogna aggiungere l’elaborazione, la comprensione, l’amore, l’apertura e il desiderio di rimanere vulnerabili.” ~ Anne Morrow Lindbergh Non so a voi, ma a me essere vulnerabile fa davvero paura. Mi fa sentire…