“Ho trovato un luogo sereno pronto ad accogliermi dopo una giornata piena. Sento maggior consapevolezza del mio corpo e riesco a lasciare da parte la ruminazione mentale. La notte del martedì, dopo la lezione di Yoga, è quella in cui ho il sonno più profondo”.