Carolina Traverso

Carolina Traverso è la curatrice di Semplicemente Mindfulness. Psicologa e psicoterapeuta, si è formata all’insegnamento della mindfulness con Jon Kabat-Zinn, presso il Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School. Insegna da diversi anni e tiene corsi per aziende e privati. È apparsa su diverse testate e radio nazionali, per anni ha scritto una rubrica su Yoga Journal. È autrice di “Mente Calma Cuore Aperto”, pubblicato nel 2016 con Sperling & Kupfer. Cura, per Hoepli, la collana “Mindfulness”. Il suo secondo libro “Semplicemente Single. Riflessioni e pratiche di mindfulness per volersi bene, connettersi con gli altri e avere una vita piena d’amore” è uscito, sempre con Hoepli, a febbraio 2021.

CONTINUA A LEGGERE…

La filosofia

Semplicemente Mindfulness è il progetto a cura di Carolina Traverso per essere più liberi e felici con la consapevolezza.
Semplicemente Mindfulness propone corsi, workshop e altri eventi legati alla mindfulness e alla meditazione con insegnanti esperti che non vedono l’ora di svelarti tutti i segreti della mindfulness
e come puoi beneficiarne non solo quando sei seduto a meditare, ma in ogni momento della tua vita.

VEDI LE PROPOSTE

SCOPRI I BENEFICI DELLA MINDFULNESS IN AZIENDA

SCOPRI I BENEFICI DELLA MINDFULNESS A SCUOLA

Gli insegnanti

CAROLINA TRAVERSO

Carolina Traverso è la curatrice di Semplicemente Mindfulness. Psicologa e psicoterapeuta, si è formata all’insegnamento della mindfulness con Jon Kabat-Zinn, presso il Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School, ormai più di dieci anni fa. I suoi valori principali quando insegna – e non solo- sono la gentilezza, il coraggio, l’autenticità. Adora trasmettere concetti complessi in modo semplice, e il suo cuore si riempie di gioia ogni volta che ascolta le scoperte dei suoi allievi e li vede trasformarsi in modi piccoli e grandi. Il resto lo trovi sopra.

LAVINIA COSTANTINO

Lavinia Costantino è insegnante di meditazione Shamatha Vipassyana formatasi con Susan Piver presso l’Open Heart Project – il primo online sangha del mondo – e Mindful Educator per bambini e ragazzi secondo il metodo di Mindful Schools California. Laureata Magistrale in Storia del Teatro e della Danza, Lavinia nasce come attrice e formatrice teatrale (diploma di attrice presso QuellidiGrock Milano, educatrice teatrale presso Scuola del Piccolo Teatro di Milano) e si specializza sull’utilizzo delle artiterapie in ambito riabilitativo – danzaterapia Metodo Fux e storytelling therapy presso Creative Arts Therapies – Glasgow – e Human Givens College London UK.

Le sue proposte coniugano i principi di gentilezza, ascolto non giudicante e accoglienza della meditazione al lavoro corporeo ed espressivo delle artiterapie e della pedagogia artistica di matrice teatrale. Da anni accompagna bambini, ragazzi, adulti e persone con bisogni speciali (anziani, persone con disabilità e pazienti psichiatrici) in percorsi in cui la consapevolezza di sé e delle proprie emozioni è fonte di creatività e guarigione.

Team

SARA CREMASCHI

Sara lavora instancabilmente dietro le quinte per far sì che la comunicazione e l’organizzazione delle proposte di Semplicemente Mindfulness funzioni al meglio. Carolina l’ha ufficialmente investita della carica di “Direttrice delle operazioni”.
Ha studiato all’Università degli Studi di Milano, prima Lettere Moderne, poi Editoria.
Poi Scienze dell’Educazione, all’Università degli Studi di Milano Bicocca.
Attenta ai valori dell’accessibilità e dell’inclusione, si occupa di educazione di adulti, disabili e di bambini 0-6 anni ed è socia del Naga, un’associazione di volontariato che fornisce assistenza sanitaria, sociale e legali ai cittadini stranieri, impegnandosi per la difesa dei diritti di tutti.

IAGO

Sembra un lupo bianco, in realtà è un pastore svizzero nato il 4 novembre 2017.
Elegantissimo, equilibrato, educato, Iago adora ricevere e potrebbe farti compagnia negli incontri one to one con Carolina. Ma non preoccuparti, Iago è sensibile al tuo interesse verso di lui: se sente che lo vuoi vicino, potrebbe portarti il suo pupazzo in segno di amicizia, ma se capisce che hai bisogno di spazio, dormirà tranquillo e a stento ti accorgerai della sua presenza.