Formazione scientifica, da sempre instancabile curiosa interessata alle terapie alternative e fermamente convinta che i rimedi che la natura ci offre non debbano essere utilizzati allopaticamente, cioè per tamponare un sintomo. Il primo passo per stare bene è ascoltarci con consapevolezza, per capire ciò di cui abbiamo bisogno in modo da poterci prendere cura di noi. In questo modo possiamo farlo olisticamente , tenendo conto della nostra complessità ma anche della nostra unicità. E' uno stile di vita che comprende tutti gli aspetti (alimentazione, omeopatia, fitoterapia, floriterapia, meditazione e sport) e che può essere portato avanti solo con attenzione e gentilezza, verso noi stessi e verso gli altri. Con Carolina ho scoperto che questo modo di rapportarsi con le cose ha un nome: mindfulness.

Diario di una corsista MBSR: giorno zero

Oggi è il grande giorno, il giorno zero. Oggi in Semplicemente Spazio inizio il programma MBSR. Da tempo volevo seguirlo, ma per un motivo o per l’altro non ero mai riuscita. Perché bisogna dedicare del tempo a questo programma, ogni giorno. Perché non è così scontato dedicare del tempo a se stessi, ogni giorno. Ma…