Mi chiamo Carolina Traverso, Caro per gli amici. Sono nata in Costa D’Avorio da madre belga e padre Italiano. Sono cresciuta prevalentemente in Italia, ma ho vissuto anche in Iran prima della scuola materna, a Londra dopo l’Università e, sulla strada per tornare a casa, ho attraversato da sola per un anno l’India e il Sud Est Asiatico con uno zaino sulle spalle. Da qualche anno lavoro e amo a Milano insieme a Iago, il mio pastore svizzero. Le mie esplorazioni intorno alla meditazione sono iniziate quando avevo diciassette anni, per curiosità, e sono proseguite, dopo i venti, tra Londra e l’Asia. A voler essere sincera, mi sembrava di riuscire a cogliere solo in parte ciò che i miei insegnanti provavano a trasmettermi, ma sentivo che la pratica mi faceva stare bene e questo mi è bastato per farvi ritorno, nel tempo, sempre più spesso. Ho sentito per la prima volta parlare di mindfulness una decina di anni fa, durante un ritiro di yoga a Goa, da una collega svedese che la insegnava. Desiderosa di approfondire, ho scoperto il lavoro di Jon Kabat-Zinn, me ne sono innamorata per il calore umano e il rigore scientifico, e in poco tempo mi sono formata come insegnante di mindfulness. Da allora, sul mio percorso, ho incontrato centinaia di allievi e altrettanti maestri. Poter praticare e insegnare mindfulness, integrandola anche nel mio lavoro di psicoterapeuta, mi fa sentire enormemente fortunata. È un dono immenso di cui non posso più fare a meno.

Self-Compassion

  Come sappiamo tutti molto bene, la vita è un intreccio. È piena di bellezza, ma anche di difficoltà. Tutto cambia, a volte in modi inimmaginabili, e siccome siamo esseri sensibili, non è sempre facile adattarci alla velocità che vorremmo. Ci adatteremo, perchè siamo anche forti, ma dobbiamo essere pazienti, innanzitutto con noi stessi. Forzare non…

Ribalta la prospettiva

“As long as you are breathing, there is more right with you than there is wrong, no matter how ill or how hopeless you may feel.”  “Fintanto che stai respirando, le cose che vanno in te sono più di quelle che non vanno, non importa quanto su ti senta malato o disperato”  Jon Kabat-Zinn Eppure, spesso tendiamo a dimenticarlo. A…

Diretta Facebook: CHIEDILO A CARO

Ho adorato questa diretta in cui rispondo alle vostre domande con l’aiuto di Sara Cremaschi! Abbiamo parlato di come praticare con l’ansia, e di come la nostra tendenza, quando proviamo un’emozione scomoda, è di volercene liberare invece che conoscerla, con il risultato di sentirci talora sopraffatti. Abbiamo parlato dell’importanza di osservare i pensieri in quanto…

Riprendi i sensi

Eccoci con il secondo Medita con Caro condiviso qui sul sito… e sarà parte di una lunga serie! Ho infatti deciso che, dopo ogni diretta su IG – tutti i lunedì, alle 13.10- posterò poi la meditazione della settimana anche qui, così nel tempo costruiamo insieme un bel database di meditazioni settimanali, accessibile a tutti!…

Meditazione sul respiro

Da qualche settimana, in diretta su Instagram, conduco Medita con Caro, un momento di meditazione guidata di 10 minuti, in pausa pranzo dalle 13.10 all 13.20. Qualcuno oggi, a conclusione della pratica, mi ha chiesto se potevo trovare un modo per salvare la diretta, così da averla con sé per il resto della settimana. E…