Mi chiamo Carolina Traverso, Caro per gli amici. Sono nata in Costa D’Avorio da madre belga e padre Italiano. Sono cresciuta prevalentemente in Italia, ma ho vissuto anche in Iran prima della scuola materna, a Londra dopo l’Università e, sulla strada per tornare a casa, ho attraversato da sola per un anno l’India e il Sud Est Asiatico con uno zaino sulle spalle. Da qualche anno lavoro e amo a Milano insieme a Iago, il mio pastore svizzero. Le mie esplorazioni intorno alla meditazione sono iniziate quando avevo diciassette anni, per curiosità, e sono proseguite, dopo i venti, tra Londra e l’Asia. A voler essere sincera, mi sembrava di riuscire a cogliere solo in parte ciò che i miei insegnanti provavano a trasmettermi, ma sentivo che la pratica mi faceva stare bene e questo mi è bastato per farvi ritorno, nel tempo, sempre più spesso. Ho sentito per la prima volta parlare di mindfulness una decina di anni fa, durante un ritiro di yoga a Goa, da una collega svedese che la insegnava. Desiderosa di approfondire, ho scoperto il lavoro di Jon Kabat-Zinn, me ne sono innamorata per il calore umano e il rigore scientifico, e in poco tempo mi sono formata come insegnante di mindfulness. Da allora, sul mio percorso, ho incontrato centinaia di allievi e altrettanti maestri. Poter praticare e insegnare mindfulness, integrandola anche nel mio lavoro di psicoterapeuta, mi fa sentire enormemente fortunata. È un dono immenso di cui non posso più fare a meno.

Liberarsi dai pensieri negativi

Come smettere di rimuginare

Meditazione guidata a partire da 5’00” Cos’è la mindfulness? L’altro giorno all’Open Morning che inaugura la stagione invernale di Semplicemente Spazio, a conclusione della pratica qualcuno mi ha chiesto se potevo definire la mindfulness. Si potrebbero dare tante definizioni, ognuna con il suo valore. Per esempio potremmo dire che la mindfulness è un insieme di…

Vincere l'aggressività, nostra e degli altri, è possibile

Vincere l’aggressività

“Con l’aggressività, la chiave è sentirla, non nutrirla” Sakyong Mipham Quando non vai d’accordo con il capo Qualche anno fa, prima di mettermi in proprio e aprire Semplicemente Spazio, lavoravo in un team di psicologi e psichiatri, tutti più o meno tra i trenta e i quarant’anni, con cui i rapporti erano nell’insieme piuttosto buoni.…

Dimagrire in modo sano e senza fretta per risultati che durano

Perdere peso in modo naturale e volersi più bene con il Mindful Eating, di Paola Iaccarino Idelson

Il desiderio di dimagrire dopo le feste Prima di diventare un’insegnante di Mindful Eating facevo “solo” la nutrizionista, professione che ancora occupa gran parte del mio tempo e che mi appassiona molto. Dopo le feste natalizie il mio studio diventa improvvisamente pieno. Molti, ritrovandosi con qualche chilo in più, vogliono correre ai ripari per perdere…

Come essere perfetto

Come essere perfetto, di Ron Padgett

Tutto è perfetto, caro amico -Kerouac Dormi un po’. Non dare consigli. Prenditi cura di denti e gengive. Non avere paura di ciò che è fuori dal tuo controllo. Non avere paura, per esempio, che il palazzo collassi mentre dormi, o che qualcuno che ami cada morto al suolo all’improvviso. Mangia un’arancia tutte le mattine.…