PRATICARE CON LE EMOZIONI DIFFICILI ~ Intensivo di mindfulness con Carolina Traverso

Come sarebbe la vita senza emozioni

Le prime volte e come ti luccicavano gli occhi. I territori nuovi, dove mai pensavi che saresti arrivato, e il loro profumo di soddisfazione e di avventura. L’orgoglio dei traguardi raggiunti, che forse ci arrivi saltellando, o forse sui gomiti, ma in fondo non importa perché sei lì, ed è tutto ciò che conta. La tua voglia di stare insieme nei momenti speciali, perché sai che la felicità a condividerla aumenta. Gli innamoramenti diesel, che si scaldano piano, e quelli col turbo che partono in sesta. Le risate che ti fa male la pancia e ti chiedi come fai ad essere così demente ma ti piaci così, e ti senti leggero. Il brivido delle arti. Le volte in cui ti sei commosso ascoltando una canzone, o per un gesto gentile. La natura che ti ricorda quanto sei piccolo, e improvvisamente ti assale la pace ed è tutto molto bello. La tranquillità dell’essere accanto a chi ami e sai che ti ama, e ti senti semplicemente così: a casa.

Senza le emozioni, la vita sarebbe insapore: faticosa da mandare giù. Vivere vuol dire emozionarsi, ed emozionarci è l’unico modo per sentirci vivi. Eppure, non sempre e non tutte le emozioni, quando arrivano, sono facili da accogliere. A volte non vorremmo proprio sentirle, e cerchiamo di reprimerle o di fingere che non esistano. Oppure ci facciamo trascinare dalla loro forza impetuosa, finendo con il danneggiare noi stessi e le nostre relazioni.

La via della mindfulness per gestire le emozioni

Esiste un’altra via. Consiste nel fermarci e iniziare a conoscerle, facendo appello alla gentilezza, alla curiosità e al coraggio che sono già presenti in ognuno di noi. E scoprire che possiamo dare valore a ciò che sentiamo, lasciando andare la parte distruttiva.

Per approfondire questa via prima dell’intensivo, puoi leggere lo Speciale Emozioni Difficili.

Cosa succede e a chi si rivolge questa giornata intensiva

COSA SUCCEDE
Una giornata intensiva di mindfulness in cui, guidato da Carolina e supportato dal gruppo, potrai esplorare la tua o le tue emozioni difficili, conoscerle meglio e far emergere nuove consapevolezze. La giornata prevede meditazioni e riflessioni guidate, esercizi di condivisione in coppia e tutti insieme, secondo l’approccio della mindfulness nello stile del programma MBSR.

A CHI SI RIVOLGE
PRATICARE CON LE EMOZIONI DIFFICILI è una giornata per coltivare la consapevolezza aperta a tutti, sia ai graduati del programma MBSR, sia a chi si avvicina per la prima volta alla pratica della mindfulness.

Informazioni pratiche

QUANDO
Sabato 28 marzo 2020 dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.00

DOVE
Semplicemente Spazio, il tuo centro mindfulness nel cuore di Milano, si trova in via San Calocero 3, Milano (MM S.Ambrogio/MM S.Agostino)

COSTO
92 euro con fattura sanitaria.
SCONTO GIOVANI STUDENTI: se sei uno studente sotto ai 26 anni, il costo del workshop sarà di 74 euro (sconto 20%)
SCONTO GIOVANI DENTRO: se hai più di 65 anni, il costo del corso sarà di 74 euro (sconto 20%).

INFO E ISCRIZIONI
info@semplicementemindfulness.com

Scopri di più su Carolina Traverso

Carolina Traverso è la curatrice di Semplicemente Mindfulness e di Semplicemente Spazio. Definita dall’Huffington Post “una vera e propria guru”, Carolina è psicologa, psicoterapeuta, e autrice per Sperling & Kupfer di “Mente Calma Cuore Aperto. Mindfulness, un potente kit antistress per far pace con i tuoi pensieri” (l’edizione tascabile uscirà a marzo del 2020). Attualmente sta scrivendo il suo secondo libro per Hoepli, su come vivere al meglio l’essere single. Carolina scrive anche una rubrica mensile su Yoga Journal Italia.

LEGGI LA BIO COMPLETA DI CAROLINA

GUARDA LE DIRETTE DI CAROLINA

SEGUI CAROLINA SU  FACEBOOK E SU INSTAGRAM

 

Carolina Traverso

BIO PROFESSIONALE Carolina è la fondatrice di Semplicemente Mindfulness. Psicologa e psicoterapeuta, si è formata all'insegnamento della mindfulness con Jon...

Twitter