Diretta Facebook: CHIEDILO A CARO

Ho adorato questa diretta in cui rispondo alle vostre domande con l’aiuto di Sara Cremaschi!

Abbiamo parlato di come praticare con l’ansia, e di come la nostra tendenza, quando proviamo un’emozione scomoda, è di volercene liberare invece che conoscerla, con il risultato di sentirci talora sopraffatti.

Abbiamo parlato dell’importanza di osservare i pensieri in quanto tali, e allenarci a lasciare andare quelli che non servono – se non sono utili, o gentili, non servono.

Ho provato a dare uno definizione di mindfulness “in poche parole” (mettendoci dieci minuti, rido), e ve ne ho fornite tre, due di Jon Kabat-Zinn e una mia.

Poi qualcuno mi ha chiesto come mi sono avvicinata alla mindfulness. Se può essere utile, non ho problemi a parlare di me. Ascolterete la storia di una ragazzina che faceva yoga quando ancora sembrava strano, di una giovane donna a Londra che ascoltava i discorsi di una monaca buddhista capendone poco ma amandone tanto, dell’incontro a Goa con una psichiatra svedese ormai più di dieci anni fa…  e poi insomma, se volete lo scoprirete guardando la diretta.

Mi avete anche chiesto se la mindfulness ha controndicazioni. La mia risposta è che dipende da come la usiamo. Di certo, prima di essere proposta va incarnata, e questo a volte sfugge mentre non andrebbe dimenticato mai, specialmente quando ci aspettiamo che siano gli altri a cambiare al posto nostro o, nel caso delle professioni d’aiuto, quando si lavora in circostanze difficili o con persone che fanno tanta fatica a gestire le proprie emozioni.

E poi, perché al di là delle parole, la mindfulness è una pratica che trasforma immergendocisi dentro, mi sono sentita di dirvi che, ovunque voi siate, se non avete mai partecipato a un Programma MBSR, converrà che prima o poi poniate rimedio e vi facciate questo splendido regalo.

A presto, Carolina

Carolina Traverso

BIO PROFESSIONALE Carolina è la fondatrice di Semplicemente Mindfulness. Psicologa e psicoterapeuta, si è formata all'insegnamento della mindfulness con Jon...

Twitter