Ti prego, stai qui

A un certo punto succede

E’ stato durante un ritiro di meditazione qualche anno fa che, per la prima volta, ho sperimentato una mente calma, capace di stare con le cose così come si presentano, con apertura e curiosità, senza paura.

Una vera e propria rivoluzione, per come vivevo la mia vita allora. Mi sono sentita così rilassata e felice, così strabiliata e al contempo certa che quella fosse la mia condizione naturale, che quasi ho avuto la sensazione di essere stata lontana da me stessa per anni, e di essermi miracolosamente ritrovata in una vita dove nulla era cambiato, ma tutto mi appariva possibile.

Nel tempo, ho scoperto di non essere sola: quando meditiamo, a un certo punto ritroviamo, come scriveva Derek Walcott, lo straniero che ci ha amati per tutta una vita.

Non siamo mai soli

Ma non ero sola neanche prima, quando la mia mente costruiva drammi e a stento me ne accorgevo. Non che oggi abbia smesso di farlo, semplicemente me ne rendo conto più in fretta e più facilmente riesco a porvi rimedio.

E’ qualcosa che facciamo tutti, questo essere qui con il corpo e fuggire con la mente, commentando fatti accaduti, o immaginando quelli che potrebbero accadere.  Eppure, anche di fronte alle difficoltà più grandi, stare nel presente è fondamentale.

Se stiamo qui, possiamo coltivare il coraggio di fare spazio a quello che proviamo e la gentilezza di non ingigantirlo. Se stiamo qui, possiamo davvero iniziare a fare la differenza e iniziare a rispondere, anziché reagire, trattando con cura noi stessi, gli altri, e ogni missione che ci sta a cuore.

Torna qui

Oggi, più che puoi, ogni volta che ti ricordi, chiedeti dov’è la tua attenzione. Se ti accorgi che è altrove, in un altro tempo, in un altro luogo, o assorbita dall’idea che le cose debbano essere diverse da come sono, ti prego: torna qui.

E’ sufficiente che tu senta il tuo respiro, i suoni che ti circondano, o che guardi fuori dalla finestra, per accorgerti che molto di ciò che la mente ti sta raccontando non sta accadendo. E sentirti forse, solo per questo, un po’ più libero.

Se vuoi saperne di più, ti aspetto lunedì 14 gennaio in Semplicemente Spazio, per il primo incontro di orientamento al Programma MBSR. A presto.

Prossimi eventi con Carolina in Semplicemente Spazio:

Tutti i lunedì sera, dal 28 gennaio al 18 marzo 2019MBSR Winter 2019, Programma Intensivo di Mindfulness per Ridurre lo Stress. Presentazioni gratuite lunedì 14 e lunedì 21 gennaio 2019)

Tutti i lunedì mattina, dal’ 11 febbraio al 1 aprile 2019MBSR Morning 2019, Programma Intensivo di Mindfulness per Ridurre lo Stress. Presentazione gratuita lunedì 4 febbraio

Sabato 16 marzo 2019: Full Immersion, una giornata intensiva di mindfulness dedicata a chi già pratica

Domenica 24 marzo 2019: Full Immersion, un’altra giornata intensiva di mindfulness dedicata a chi già pratica

PRENDI APPUNTAMENTO PER UN ONE TO ONE CON CAROLINA

Carolina Traverso

BIO PROFESSIONALE Carolina è la fondatrice di Semplicemente Mindfulness. Psicologa e psicoterapeuta, si è formata all'insegnamento della mindfulness con Jon...

Twitter